DELIVERY IN ROSSO: VALENTINO CHEZ VOUS

Valentino Chez Vous

Il brand del “re della moda italiana” Valentino, come lo definì il Women Wear Daily, lancia un iconico servizio a domicilio per soddisfare i clienti nelle città in cui mancano gli store: Valentino Chez Vous.

La nota Maison di lusso adotta una strategia a metà tra la digitalizzazione e la ritrovata necessità di contatto con l’audience. 

Il progetto Valentino Chez Vous, ideato dallo stilista Pierpaolo Piccioli, parte dall’assunzione, ereditata dal periodo pandemico ed ormai consolidata, che non serva una boutique fisica per servire i propri clienti.  Il servizio di consegna a domicilio si prefigge di trasformare l’irraggiungibile in qualcosa a portata di mano, incontrando i bisogni dei propri clienti direttamente sul portone di casa, attraverso un linguaggio d’impatto che attira i clienti curiosi e desiderosi.

E se non si arriva subito al cuore del cliente, sarà un van elettrico di colore rosso, il rosso più famoso nel mondo della moda, a portare il brand sotto casa degli italiani.

Tra i gioielli Valentino: gli store 

Valentino Couture conta sul territorio italiano numerose boutique che invadono le passerelle più importanti: le principali vie della moda.  Si parla di piccoli gioielli architetturali nati dalla collaborazione tra la Direzione Creativa e David Chipperfield, che integrano perfettamente i prodotti esposti con l’atmosfera circostante creando quel senso di intimità che fa da ponte tra il brand e i propri clienti.

Mentre nelle principali città del mondo vengono aperte nuove boutique della Maison, sul territorio italiano viene lanciato un progetto per ricreare quel legame in assenza della boutique. 

Valentino Chez Vous

 Valentino Chez Vous: come funziona

Skyline di questa runway tutta in rosso sono le grandi città in cui Valentino non domina la scena con negozi fisici fissi.

Un van rosso che riporta le iniziali del brand e del progetto rivendica prontamente l’assenza degli store attraverso un servizio di consegna a domicilio per i clienti impossibilitati a raggiungere il negozio, diventando un nuovo touchpoint tra il brand e l’audience.

Basta iscriversi alla newsletter per rimanere aggiornati su questo giro d’Italia partito a maggio da Padova, diretto a Torino e a Brescia nel mese di giugno, con l’intento di proseguire verso il resto dello stivale. Si tratta di una customer experience scarlatta che premia la strategia del brand nell’andare incontro al cliente, una corte che si protrae fino alla porta di casa.

Valentino non si presenta con le classiche rose rosse e per corteggiare la propria audience ha previsto di distribuire agli interessati una card ed una copia del volume “Valentino Rosso” in cui verranno presentati il progetto e tutti i servizi offerti. 

Per far breccia nel cuore di un cliente reticente, vi sono tanti assi nella manica previsti nel progetto: i servizi opzionali riguardano appuntamenti virtuali, un servizio concierge volto ad esaudire ogni richiesta del cliente, servizi di sartoria ed appuntamenti privati presso l’abitazione con un esperto della Maison e la possibilità di raggiungere la boutique più vicine con un autista dedicato. Tutti gli ingredienti necessari per chi sceglie l’alta moda e un delivery di lusso.

Marketing di lusso

La strategia del progetto punta principalmente all’engagement e alla loyalty sia di clienti nuovi sia di clienti consolidati, incontrando quel target rimasto escluso per l’assenza dello store nella propria città.

Valentino Chez Vous è un progetto basato sul concetto di customer experience: curare il rapporto con i consumatori e costruirne uno duraturo nel tempo sono gli obiettivi principali dei brand del lusso e dell’alta moda. La strategia mira ad attirare i clienti curiosi e soddisfarli con servizi esclusivi e dedicati, un corteggiamento che genera word of mouth positiva per la reputazione di un brand attento ai propri clienti.

Un elemento fondamentale di questa campagna è il van elettrico dal colore rosso con il VLogo, un elemento visuale e di impatto necessario per la riconoscibilità e per generare l’interesse dell’audience nonché per la comunicazione di una strategia che non necessità di pubblicità. 

Al momento, Maison Valentino è sotto i riflettori per l’enorme successo riscosso dalle sue ultime sfilate. La sfilata di apertura della Fashion Week avvenuta il 16 giugno presso l’Università statale di Milano dedicata alla collezione Uomo che ha coinvolto diverse celebrità e interessato gli amanti della moda e la rivoluzionaria collezione Haute couture Autunno/Inverno 2023/24, che sfila al tramonto negli spettacolari giardini dello Chateau de Chantilly.

Giulia Butera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *